Concorso 2010

CONCORSO FOTOGRAFICO 2010
GLI AROMI DELLA NATURA
“Premio SILVIO SERBASSI”

Quest’anno il concorso fotografico, alla sua seconda edizione, è stato intitolato al compianto Silvio Serbassi, Segretario Generale di Nuova Micologia deceduto a settembre. Nel corso della cerimonia di premiazione, il Presidente Luigi Corbò ha consegnato a Liride Calò Serbassi una medaglia, da lui stesso offerta, in ricordo della manifestazione dedicata al defunto marito.

Il tema proposto riguardava, oltre al tradizionale mondo micologico, anche quello delle piante ed erbe commestibili spontanee, in virtù della crescente attenzione che l’Associazione sta riservando al regno vegetale.

Sono state presentate complessivamente 67 immagini, la maggior parte delle quali di buona qualità ed originalità. Non sempre, tuttavia, si è riscontrata la piena rispondenza al tema proposto: questo ha penalizzato nel punteggio alcune opere di eccellente fattura, giudicate però non completamente in linea con il bando del concorso.

I^ Classificata "La Fata" (G. Serrecchia)

La giuria, composta da Luigi Corbò (presidente), Bruna Di Lonardo, Renato Fortunati, Paolo Lavezzo e Antonio Spada, ha dimostrato molta competenza, impegno ed attenzione, individuando dopo un lungo esame ed una meditata votazione la foto vincente: “La Fata” di Giovanni Serrecchia, che ha risolto a suo favore il “testa a testa” con Luciano Zonetti (“Piano piano ti mangio”), aggiudicandosi il primo posto con una manciata di voti di vantaggio.

Il vincitore ha messo in evidenza, anche nelle altre foto presentate, una grande sensibilità, una meticolosità nella ricerca dell’inquadratura ed una tecnica di ripresa invidiabili e forse inaspettate.

Luciano Zonetti, con il secondo posto in classifica, ha confermato le ottime qualità tecniche e compositive già dimostrate con il terzo posto ottenuto nell’edizione 2009. Ha fatto, inoltre, sfoggio di grande padronanza degli strumenti di “fotoritocco”, con i quali ha arricchito e personalizzato alcune immagini.

Al terzo posto, Calzamaglia di Bruno Caporaletti, in evidenza per la produzione complessiva presentata; particolare curiosità e consensi ha destato l’altra sua foto “Il riposo di ET”, per l’originalità e la fantasia mostrata nella composizione dell’immagine.

Quarto posto per Bonbondi Andrea Traversi (vincitore della scorsa edizione), la cui produzione dell’immagine risulta sempre curata, tecnicamente ineccepibile, ricca di spunti didattici ed illustrativi, in linea con l’attività di micologo attivamente svolta.

Al quinto posto si è classificato Il fungo atomico di Roberto Nevola, nuovo iscritto all’associazione, che ha dimostrato ottime qualità di fotografo (in particolare per alcune immagini “macro”, come Il sogno della farfalla) e… di cercatore di funghi!

Agli altri concorrenti, Quirino Baseggio, Rachele Mara Formica, Nino Palleschi, Alberto Tomassi e Achille Zuchegna, meritevoli di segnalazione anche se esclusi dalla parte alta della classifica, va il ringraziamento del Consiglio Direttivo per la gentile e qualificata partecipazione.

Antonio Lavagno

Selezione foto in corcorso

Share and Enjoy:
  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • PDF
  • RSS
  • email

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Traduci il sito

    Translate from:

    Translate to: