Redazionale

Nuova Micologia ha un nuovo Presidente: Amedeo Schipani (a destra) sostituisce Luigi Corbò, in carica da dieci anni, nominato Presidente Onorario. Ad entrambi i ringraziamenti e gli auguri di tutti i Soci.

Per maggiori dettagli sui risultati dell'Assemblea annuale dei Soci leggi tutto l'articolo. 

 

Aperierbe

Nel corso del-l'evento "Ape-rierbe" svoltosi lunedì 4 giu-gno, ha otte-nuto un grande successo la zuppa a base di Plantago co-ronopus preparata da Amedeo Schipani. A grande richiesta, pub-blichiamo la sua ricetta con alcune osservazioni sulle possibili "varianti"… 

Sandro Ascarelli ci ha lasciato

Il 19 maggio scorso il nostro Presidente Onorario ci ha lasciato. Sandro ha fondato la nostra associazione nel 1997 e ne ha condotto lo sviluppo e la crescita per oltre 10 anni, prima come Segretario Generale, poi come Presidente

CINQUE per MILLE

Sostieni Nuova Micologia destinando il “cinque per mille” dell’IRPeF cui è assoggettato il tuo reddito. E’ sufficiente che, nella casella predisposta per “il sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, ecc.…”, tu apponga la tua firma e il seguente codice fiscale del beneficiario: 97138630583.

Mostra micologica 2017

La Mostra Micologica autunnale, che si è svolta sabato 28 e domenica 29 ottobre presso il Semenzaio di San Sisto, in collaborazione con

 

Convegno micologico estivo  2017: Baselga di Pinè

 

La circolare…

Concorso fotografico 2017

 

La nona edizione del concorso, intitolato al Segretario Generale dell’associazione venuto a mancare qualche anno fa, ha ottenuto un buon successo e una qualificata partecipazione...

Servizio RAIDUE 

 

Questo è il servizio realizzato dalla TG di RAIDUE in occasione della Mostra micologica autunnale organizzata nel 2016 da Nuova Micologia e trasmesso nella rubrica “Sì viaggiare”. Il servizio è preceduto da un altro sulla raccolta e commercializzazione dei tartufi.

Semenzaio di San Sisto 

 

A partire dal 1810 l'ammini-strazione francese avviò un progetto che prevedeva l'istituzione di un vivaio per la produzione di piante e la creazione di un servizio che si occupasse dei giardini. A Roma, infatti, mancavano del tutto…

 

ISPRA

Storia della Micologia

 

L’ISPRA – Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale ha pubblicato recentemente la “Storia della micologia italiana e primo contributo alla nomenclatura corretta dei funghi” realizzata in collaborazione con l’A.M.B. – Associazione Micologica Bresadola nell’ambito del Progetto Speciale Funghi istituito con l'intento …

I Funghi quali

bioindicatori ambientali

 

Esiste una stretta correla-zione tra ogni organismo e l’ambiente in cui vive, tanto che l’osservazione dell’uno, l’organismo, può fornire preziose indicazioni sull’altro, l’ambiente. E’ noto che la struttura biologica…

La natura del Tè

Il tè è presente in migliaia di varietà e tipologie, ma ognuna ha un elemento comune: la pianta. Che si tratti di tè verde giapponese, di tè bianco cinese o di tè nero indiano, tutti si ricavano dalle foglie di Camellia sinensis. È originaria della Cina, dove è conosciuta da migliaia di anni. Secondo una leggenda fu l’imperatore cinese Chen Nung nel 2737 a.C. a scoprire il tè

 

San Carpoforo o… San Sporoforo?

E’ da parecchio tempo che, nel mio girovagare da internauta,  mi imbatto in forum micologici in cui si esaltano i benefici ottenuti dai raccoglitori di funghi dopo “abbondanti” preghiere a San Carpoforo…

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • PDF
  • RSS
  • email

13 Responses to Redazionale

  1. dino ferrigno on 14 aprile 2018 at 15:41

    ho visto sempre le vostre mostre , sempre molto interessanti e BELLISSIME!!!
    vi chiedo una cortesia, mi dite dve posso far controlare dei funghi? mi embrano MORCHELLE VULGARIS ma desidereri una conferma.
    mi fareste una grane cortesia!! GRAZIE.

    • antoniolavagno on 22 aprile 2018 at 09:06

      Gent. sig. Dino,
      il controllo sulla commestibilità dei funghi raccolti è di competenza delle ASL; pertanto se ha intenzione di consumare i funghi che ha trovato le consigliamo di prendere contatto con quella di appartenenza per scoprire il giorno e l’ora previsti per tali controlli.
      Se il suo è invece un interesse scientifico o una curiosità, può recarsi presso la nostra sede operativa di via dello Scalo San Lorenzo 16, il lunedì dalle 17 in poi, quando sono presenti i nostri micologi per l’incontro con i soci.
      Cordialmente.
      Nuova Micologia

  2. Maria Caterina grassi on 7 novembre 2016 at 10:30

    Oltre a congratularmi per la mostra volevo comunicarmi i numeri esatti del Centro Antiveleni del Policlinico Umberto 1 del quale sono responsabile:
    Maria Caterina Grassi, M.D.
    Tossicologia d'Urgenza e Centro Antiveleni (CAV)
    Umberto I Policlinico di Roma – Sapienza Università di Roma
    Tel (+39) 0649978000 – Fax 0649978008 Fax (rianimazione) 0649978019

    • antoniolavagno on 9 novembre 2016 at 12:33

      La ringraziamo per la preziosa segnalazione.
      Nuova Micologia

  3. Fortunato Amici on 5 novembre 2016 at 22:53

    Ho visitao la Vostra mostra e l'ho trovata molto interessante e costruttiva poi l'Aranciera di San Sisto è proprio adatta per questo genere di mostre. Complimenti anche per il convegno sui Boletus non avevo mai visto una varietà così vasta di funghi. Grazie ancora.

    • antoniolavagno on 6 novembre 2016 at 20:37

      La rigranziamo per le sue gentili parole che ci confermano la correttezza della strada intrapresa e ci stimolano a moltiplicare gli sforzi per il futuro.
      Nuova Micologia

  4. giuseppe delle fave on 9 novembre 2014 at 09:43

    Ho avuto il piacere di conoscervi, il 25 ottobre presso il seminario di san sisto, avrei piacere di ricevere le info sui vostri eventi/escursioni per poter parteciparvi, un saluto Giuseppe

    • antoniolavagno on 9 novembre 2014 at 20:59

      Gent. sig. Giuseppe,

      abbiamo provveduto ad inserire il suo indirizzo di posta elettronica nella lista di distribuzione utilizzata per le comunicazioni ai soci e agli amici.

      N.M.

  5. Johnf740 on 30 aprile 2014 at 21:28

    Wow! This could be one particular of the most useful blogs We’ve ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I’m also an expert in this topic so I can understand your hard work. ececggbgegce

  6. Paolo Zonetti on 23 febbraio 2013 at 17:03

    Veramente ben fatto Bravissimi.

  7. Luigi Sassetti on 21 novembre 2012 at 13:39

    Alla Redazione del Notiziario di N.M.
    anche quest' anno ho preparato un DVD con le foto scattate durante il soggiorno estivo ad IMST che provvederò a distribuire ai partecipanti in occasione del pranzo di fine Anno. Onde evitare che i soci non presenti non ne siano a conoscenza e quindi non ne vengano in possesso chiedo, se possibile, di  fare un piccolo trafiletto sulla rivista del 1° sem. 2013 in cui si comunica che i soci non presenti al pranzo lo possono ritirare presso la sede.
    Con l'occasione voglio esprimere tutto il mio apprezzamento alla Redazione per la bella ed interessante rivista ed, in generale, a tutto lo staff di Nuova Micologia per la perfetta organizzazione di tutte le attività proposte nel corso dell' anno. Complimenti .
    Luigi Sassetti
    P.S.- Mi è venuto in mente, mentre mi firmavo, che andrebbe bene anche una mail da inviare ai soci.

  8. N.M. on 19 novembre 2012 at 17:06

    Gent.mo sig. Bellassai,
    La ringraziamo per il lusinghiero commento alla nostra iniziativa, che ci conforta e ci spinge a moltiplicare gli sforzi nel futuro. 
    Il prossimo corso di formazione micologica finalizzato al rilascio dell'attestato necessario all'autorizzazione alla raccolta dei funghi nel Lazio si svolgerà a gennaio 2012. Invieremo al Suo indirizzo mail la Locandina del corso, con tutte le relative informazioni.
    Cordiali saluti.
    Nuova Micologia

  9. franco bellassai on 19 novembre 2012 at 14:51

    Ieri pomeriggio ho visitato la mostra micologia insieme a mia moglie e siamo rimasti veramente sorpresi positivamente per gli argomenti, ovviamente, e come è stata bene allestita, complimenti.
    Vorrei conoscere, se possibile, il prossimo corso per poter conseguire il patentino per la raccolta funghi, grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Traduci il sito

    Translate from:

    Translate to: