Corso sulla sistematica molecolare fungina

Il CABEM, Coordinamento delle Associazioni Botaniche, Ecologiche e Micologiche della Regione Lazio, del quale fa parte Nuova Micologia, ha dato incarico all’AMER Onlus di organizzare a suo nome un CORSO/WORKSHOP SULLA SISTEMATICA MOLECOLARE FUNGINA. Il corso ha lo scopo di riempire quel vuoto di conoscenza che si sta creando tra i tutti coloro che a vario titolo studiano i funghi e il mondo della micologia nel momento in cui in campo micologico, ai fini di una ricerca più approfondita, si fa ricorso all’analisi molecolare. Ciò rende necessario acquisire una cultura scientifica più avanzata imparando a leggere i dati delle sequenze effettuate da laboratori specializzati nelle estrazioni del DNA in modo da renderci autonomi nell’interpretazione dei dati ottenuti. A tal fine il CABEM ha preso contatto con alcuni Dipartimenti di Botanica e con Centri Universitari che siano in grado di fornire questo servizio e con i quali l’AMER e le altre Associazioni interessate potranno stabilire un rapporto di reciproco scambio. Il mondo della conoscenza corre velocemente e se vogliamo inseguirlo dobbiamo costantemente aggiornarci.

Il corso in questione sarà articolato in sei giorni full-time e si svolgerà in due week end (venerdì, sabato, domenica), il primo dal 27 al 29 novembre e il secondo dal 4 al 6 dicembre. La scelta di svolgere il corso nei week end intende favorire coloro che lavorano, non costringendoli a ricorrere all’uso di un periodo di ferie prolungato. Il corso sarà tenuto da due docenti dell’Università di Torino, Alfredo Vizzini ed Enrico Ercole, e avrà per argomento le materie illustrate qui sotto. Riguardo al costo ipotizziamo una cifra che vada dai 200 ai 250 euro. La variabilità del costo è dovuta all'interesse che riscontreremo sulla base delle iscrizioni, determinanti per una compensazione delle spese. Riguardo alla sistemazione logistica, l’AMER, per favorire coloro che vengono da fuori Roma, si premurerà di individuare quella più favorevole a livello economico. Le iscrizioni e il versamento dell’anticipo di euro 50 dovranno essere effettuati entro il 30 ottobre 2015, specificando la causale del versamento stesso. Il pagamento di tale quota potrà avvenire tramite bonifico ordinario, intestato a: A.M.E.R. Onlus, Via Sardegna,161, 00187 Roma, presso Credito Valtellinese – Agenzia 22, Via XX settembre 50/52 – Codice IBAN (per l’Italia): IBAN IT 95 I 05216 03222 000 000 000 340. La differenza, rispetto al costo totale del corso, potrà essere corrisposta o sempre tramite bonifico o direttamente in sede all'inizio delle lezioni. I posti a disposizione non potranno orientativamente superare i venti partecipanti quindi consigliamo a tutti gli interessati di comunicare al più presto la propria adesione.

Maggiori e più approfonditi ragguagli sulle materie del corso si potranno trovare alla voce specifica nel sito: www.ameronlus.it.

Argomenti e procedure generali Introduzione sulla sistematica fungina: dalla sistematica tradizionale al molecolare / La nuova sistematica fungina rivista a seguito dell’utilizzo dell’analisi molecolare in campo micologico / Biologia molecolare dei funghi: dal DNA all’albero filogenetico / Estrazione del DNA dei funghi (da carpoforo fresco o essiccato, da colture in vivo, da campioni di erbario, da matrici complesse -es. da suolo-): metodi e procedura / Markers molecolari (fungini e non): scelta fondamentale per le diverse analisi molecolari, sistematiche e filogenetiche / Cosa sono, come si scelgono, come si utilizzano / Amplificazione dei markers molecolari tramite PCR (con approfondimenti sull’uso della PCR) / Sequenziamento: cenni sui metodi di sequenziamento tradizionali e di ultima generazione / Procedura pratica dall’amplicone alla sequenza bioinformatica / Strada alternativa per il sequenziamento di casi complessi: il clonaggio / Software per la visualizzazione e la manipolazione delle sequenze (Geneious, Sequencer, Chromas, Mega, SeaView, Mesquite, etc.); stoccaggio dei dati e analisi primarie delle sequenze (forward/reverse, merge assembling, etc.) / Formati dei files di lavoro (FASTA, NEXUS, PHYLIP, MEG, etc.).

Share and Enjoy:
  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • PDF
  • RSS
  • email

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Traduci il sito

    Translate from:

    Translate to: